enzo@netwellness.it (339 468 5300)

6 Aprile 2019

La primavera Che meraviglia!

La primavera Che meraviglia!Aria limpida, temperatura mite, giornate più lunghe, luce, colori!


Pare che ad alcuni faccia un brutto effetto l’arrivo della primavera, la chiamano “sindrome da cambio di stagione”.  In sostanza la variazione delle ore di luce e di temperatura possono determinare in alcune persone ansia, insonnia, irritabilità, in altre stanchezza, spossatezza, sonnolenza.
Io credo di appartenere alla categoria assonnati, ma non sono sicuro che sia dovuto alla primavera.


Il consiglio comunque è sempre lo stesso: mangiare sano, fare movimento, prendersi cura del corpo.


Ma va? Mai qualcuno che consigli di sfondarsi di cibo spazzatura, stravaccarsi sul divano e non guardarsi allo specchio, così da dimenticarsi del corpo!


Si fa per dire, naturalmente è uno scherzo…E’ che a volte prendersi cura di noi stessi comporta un po’ di fatica…però va detto che gli sforzi sono ripagati. Ci si sente davvero meglio


Cominciamo dal mangiare sano. Prediligiamo uno stile di vita sano ed un’alimentazione regolare. È importante introdurre giornalmente verdura e frutta, ma anche di cereali integrali e di legumi. Inoltre è bene mangiare il pesce azzurro alla carne, per il contenuto di Omega 3, importante attivatore di energie e “amico” del nostro cervello. Beviamo tanta acqua e concediamoci anche delle tisane. sono depurative e agiscono disintossicando il fegato. Buone anche quelle a base di betulla tarassaco mangostano centella asiatica e al tè verde,e tè rosso dall’azione drenante ed antiossidante.


Proseguiamo col fare movimento. Il giusto esercizio fisico può contrastare la perdita muscolare causata da una routine troppo sedentaria. Trovate un po’ di tempo per belle passeggiate all’aria aperta o anche per una corsa o escursioni in bici. In alternativa, fate nuoto o qualsiasi attività che comporti un po’ di movimento costante durante la settimana

Concludiamo con il prendersi cura del corpo. Con la primavera è arrivato il momento di eliminare le cellule morte, migliorare la circolazione e idratare la pelle. Il freddo, l’umidità e il vento hanno messo a dura prova la pelle del viso. Ma anche il resto del corpo ha bisogno di rigenerarsi.

Scegliamo prodotti idratanti e nutrienti. Per il corpo concediamoci peeling, scrubs in grado di esfoliare la pelle e stimolare il rinnovamento cellulare. Dopo lo scrub possiamo trattare il corpo con creme . Buona primavera a tutti

P.IVA: 04159660614 - Le informazioni presenti in questo sito non costituiscono e non sostituiscono un consulto medico. Le informazioni diffuse dal sito sono solo ed esclusivamente informative.